27 lug 2015

Castellarte Festival: artisti in strada contro la "disintegrazione".

by Ilaria Cino
27 luglio 2015


Dal 24 al 26 Luglio 2015, nell'incantevole cornice del Borgo di Capocastello in Mercogliano (AV), si è svolta la XXII edizione del Castellarte Festival degli Artisti in Strada, l'appuntamento campano con le arti locali e internazionali. Tra gli artisti che hanno partecipato alla manifestazione incontriamo Ilaria Cino, sociologa e autrice di poesie, che ha conquistato il pubblico di Castellarte con il suo originale laboratorio di poesia, denominato "Poesy Therapy, che ci spiega essere [...] un metodo sperimentale, basato su un approccio di tipo olistico per favorire l'incontro con la poesia e prendere contatto con la propria natura poetica. [...]. Il progetto, nato in collaborazione con la compositrice Antea Colella, vuole restituire alla poesia un carattere di rinnovata attualità, in considerazione delle sue naturali virtù terapeutiche che producono benessere in modo del tutto spontaneo. Con questa iniziativa è lecito affermare che la poesia esce dai salotti letterari per tornare tra la gente come spazio culturale condiviso, testimoniando come l'arte del poetare riservi ampi margini di esplorazione. Immagini, suoni e linguaggi di avventura si mescolano in un mix artistico che produce poesia: [...] abbiamo puntato al rilancio della cultura poetica, riportandola tra la gente in chiave moderna e mostrando, secondo un approccio maieutico, il poeta che vive in ognuno di noi. Il risultato più tangibile del successo di questa esperienza sono i numerosi componimenti sbocciati e la ritrovata fiducia nella poesia e nella sua pratica quotidiana. [...] Non resta allora che aspettare il prossimo appuntamento con la Poesy therapy e le sue nuove proposte. Per chi volesse ospitare il laboratorio durante un evento e/o manifestazione culturale può rivolgersi direttamente all'autrice tramite il modulo contatti.

0 commenti: